baci sulla bocca bambini

Baci sulla bocca ai bambini: perché evitarli

Ma soprattutto perché dare baci sulla bocca ai bambini?
Davvero non abbiamo altre manifestazioni alle quali rifarci?
Devo dire che mi sono interrogata a lungo in merito ed è un comportamento che ho cercato di spiegarmi così.

I genitori vogliono dare baci sulla bocca ai bambini in segno di amore intenso. Esattamente come avviene tra due innamorati che sugellano l’unicità del loro rapporto attraverso questo gesto, così mamme e papà pensano di dimostrare l’affetto alla più grande gioia della loro vita.

baci sulla boccaEppure mamy, l’urletto acuto da topolino di Cenerentola mentre scandisci “aaaaammmore!” e gli inumidisci la guanciotta di baci mentre lui cerca prontamente di pulirsi, dovrebbe essere sufficiente a fargli sentire che è ciò di più prezioso custodisci. Il modo in cui ti brillano gli occhi quando li rifletti nei suoi, la sua manina che ti accarezza il volto e ti protegge dalle brutture del mondo. Questo è già il vostro codice speciale per sentire e comunicare l’amore. Altro non serve o addirittura crea distorsioni.

Perché i baci sulla bocca creano distorsioni

I baci sulla bocca dovrebbero esser evitati perché per quanto scambiati in modo innocente, nella nostra cultura hanno una valenza sul piano erotico. Il tuo bambino vive in questa società, in questa cultura ed è inutile manifestargli l’affetto attraverso gesti che tanto, di qui a poco tu stesso ti troverai a censurare per evitare imbarazzi.
Evitare di dare baci sulla bocca ai bambini ti tutela da due rischi:

  1. creare senso di rifiuto nel piccolo, prima invitato a baciarsi con te, poi fermato;
  2. creare confusione nella mente di tuo figlio riguardo l’affetto e il modo in cui esso si manifesta.

È più semplice insegnare ad un bambino cosa fare e come farlo fin da subito, piuttosto che creargli un comportamento e poi cercare di smontarlo o ridimensionarlo lentamente.

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.