Vita in famiglia

monitorare smartphone

Monitorare l’uso dello smartphone nei bambini 

Hai mai pensato di monitorare l’uso dello smartphone di tuo figlio? Sempre più genitori sono impensieriti dall’uso dello smartphone che possono fare i bambini. Tempi di utilizzo, adeguatezza dei video e delle app usate…quante sono le preoccupazioni che incontrano i genitori quando un bambino usa le nuove tecnologie! Monitorare l’uso dello smartphone o bandirlo?  Quando …

Monitorare l’uso dello smartphone nei bambini  Leggi altro »

Per educare un figlio serve neutralità emotiva

Per educare un figlio occorre avere una buona neutralità, perché attraverso la corretta gestione delle nostre emozioni i nostri interventi educativi diventano efficaci. Quando sappiamo di agire nel bene di un figlio, senza lasciarci travolgere dalla paura di una reazione, dal timore di perdere il suo amore, riusciamo a mantenere fede agli obiettivi educativi che …

Per educare un figlio serve neutralità emotiva Leggi altro »

paura

I quattro passi che risolvono la paura di un bambino

Quando intendiamo risolvere le paura dei nostri bambini piccoli, guidarli oltre il panico irrazionale che provano davanti certi oggetti e situazioni, occorre realizzare un intervento educativo ad hoc, che oltre a servirsi di parole calde e confortanti, crei davvero le condizioni affinché il bimbo si rassicuri. L’esperienza quotidiana accanto ai bambini, mi fa prediligere un approccio …

I quattro passi che risolvono la paura di un bambino Leggi altro »

ormai sei grande

Il vero messaggio educativo di “Ormai sei grande”

“Ormai sei grande”, una delle frasi che, dalla prima infanzia all’adolescenza, un genitore ripete di più. Essa esprime l’impazienza di quando tuo figlio è troppo insistente con una richiesta o quando ha un comportamento che ritieni inadeguato alla sua età. Ripetiamo questa espressione  quasi in modo automatico, sovrappensiero : ma che cosa vuol dire davvero? Qual è …

Il vero messaggio educativo di “Ormai sei grande” Leggi altro »

Mamma, mi bocciano, ma è un’opportunità!

Che poi, mica lo bocciano dal nulla: succede dopo un tot. di colloqui con i professori, una quindicina di pomeriggi sacrificati e otto lezioni di ripetizioni fatte. È questo che indispettisce molto, soprattutto alle scuole superiori, quando si è incappati nella scelta sbagliata per mille motivi. Dovremmo fermarci a capire quale sia l’indirizzo di studi …

Mamma, mi bocciano, ma è un’opportunità! Leggi altro »

voglio la mamma

Voglio la mamma: quando devi correre a lavoro e ti si stringe il cuore

Quando lavoravo al nido, “voglio la mamma” era uno dei mantra del mattino. Qualche metro percorso manina manina fino al cancelletto e mentre la signora sussurrava di tornare presto, un’inspirazione profonda del cucciolo ed un acuto alla Callas: “io voglio la mamma!! Nuooooooo! Ccuola noooooo!” Avete presente? E così, decine di donne ogni mattina entrano in …

Voglio la mamma: quando devi correre a lavoro e ti si stringe il cuore Leggi altro »

Dal patto formativo al parto formativo: una nuova relazione tra famiglia e scuola

Il patto formativo stabilisce le responsabilità condivise tra la scuola e la famiglia che accolgono un essere umano in crescita. Bello no? Utile, nobile… Eppure, più che patto formativo, quello tra le due istituzioni, a volte, pare un patto di non belligeranza, perché sempre più di rado s’instaura una collaborazione complice e sinergica tra le …

Dal patto formativo al parto formativo: una nuova relazione tra famiglia e scuola Leggi altro »

Mamme che fanno anche da papà: istruzioni per il ruolo

Le mamme che fanno anche da papà sono straordinarie, vivono tutto raddoppiato: le soddisfazioni per un bel voto del bambino (quindi non sta avendo il calo scolastico che mi avevano preannunciato!) le preoccupazioni, il ruolo. Queste donne possono essersi ritrovate in questa situazione per i più disparati motivi e hanno delle difficoltà comuni a tutte …

Mamme che fanno anche da papà: istruzioni per il ruolo Leggi altro »